glasgow_smile

 120.00

maschera in cartapesta glasgow_smile, realizzata e dipinta a mano in un esemplare unico.
il glasgow smile (conosciuto anche come glasgow, chelsea o cheshire grin) è una ferita causata facendo piccoli tagli ai bordi della bocca della vittima, poi percuotendola e pugnalandola finché i muscoli del viso si contraggono, così che i tagli si estendano dalle guance alle orecchie. questa operazione lascia una cicatrice che assomiglia ad un sorriso, da cui il nome. solitamente la ferita viene inflitta con un pezzo di vetro rotto o con un coltello, lasciando una cicatrice che fa sembrare la vittima sorridente e può portare alla morte per dissanguamento, se non viene curata.
la pratica pare abbia avuto origine a glasgow (scozia), ma divenne popolare fra le gang di strada dell’inghilterra (specialmente fra i chelsea headhunters, un gruppo di hooligan londinesi).

carta, colla vinilica, colori acrilici e colori ad olio.


GUIDA ALLE DIMENSIONI (cm)

guida_taglie


1 disponibili