l’ex libris è un contrassegno che serve ad attestare la proprietà di un libro.

se ne hanno traccia sin nei manoscritti medievali, sui quali la dicitura questo libro è mio era un ammonimento per chiunque e talvolta poteva anche trasformarsi in una vera e propria maledizione come nella frase chi mi ruberà il libro morrà di mala morte.

con l’invenzione della stampa a caratteri mobili nel XV secolo, l’ex libris diventa un talloncino illustrato che i nobili prima e medici, avvocati e commercianti poi commissionano a valenti artisti dando così il via alla loro diffusione nel mondo e rendendoli oggi autentiche opere d’arte per collezionisti.

sull’ex libris si sono cimentati artisti del calibro di dürer, cranach, klimt, kolo moser, boccioni ed escher mentre tra la committenza figurano goethe, wagner, dickens, d’annunzio, rilke, per citarne solo alcuni.

la nuova serie DEDSHIRTs rende omaggio a questo tema con una nuova serie di t-shirts in edizione limitata.

qui: dedshirts.com/prodotto/ex-libris-xt trovate la pagina di approfondimento con tutte le info sulle magliette;

qui: dedshirts.com/prodotto/ex-libris invece le info per le prove di stampa su carta.

T-SHIRT IS DED!